MEDIATORI CREDITIZI Servizi di Consulenza e Assistenza alle Società di Mediazione Creditizia
Contatti mobile 340.8745069

 

 

 

 


Check-Med 2017 - Check di Autovalutazione del Sistema "Rischio Mediatore Creditizio"

STRUMENTO e GUIDA all'esecuzione di una autovalutazione dei rischi del Mediatore Creditizio con approccio alla IV Direttiva Antiriciclaggio

Il Check-Med 2017 è uno strumento operativo a supporto dell’esecuzione di un’Autovalutazione per l'esposizione ai rischi rilevanti del Mediatore Creditizio, in base alla normativa primaria e secondaria di settore.

L’autovalutazione impatta su nove tipologie di rischi rilevanti del mediatore creditizio così rappresentate:

1. Rischio carente modello organizzativo;
2. Rischio di non conformità dell’attività svolta;
3. Rischio di carenza dei requisiti di onorabilità e professionalità
4. Rischio inadeguatezza dei controlli interni;
5. Rischio non conforme trasparenza dei rapporti con i clienti;
6. Rischio riciclaggio e di finanziamento al terrorismo e evoluzione IV Direttiva;
7. Rischio gestione rete dei collaboratori e dipendenti;
8. Rischio non conformità della “Relazione dei requisiti organizzativi”.
9. Rischio responsabilità penale della società e di continuità aziendale.

Lo stesso auto-valutatore, generalmente inquadrabile con l’amministratore unico, il componente dell’organo amministrativo appositamente delegato, o persona preposta alla valutazione dei rischi / di non conformità alla normativa vigente, “risponde”, previa ponderata ricognizione e valutazione, ad ogni domanda di ogni sezione, con un Si o con un No, ovvero con un N/A qualora la casistica non fosse appunto Applicabile o pertinente al caso concreto:

La risposta SI, rappresenta un punto di forza del Sistema dei rischi Mediatore;

La risposta NO, rappresenta un punto di debolezza che prende forma di criticità ove la valutazione del rischio è stata assegnata alta.

Lo stesso supporto, infine, indica nell’ultima colonna, le attività da svolgere, ,e quindi il modo di superare le anomalie o criticità emerse.

L’auto-valutatore deve quindi esaminare tutte le risposte Negative assegnate che, generalmente, si traducono in:

A. Procedure Inesistenti e quindi da definire e implementare;
B. Procedure Da Adeguare in quanto insufficienti a integrare un efficace presidio di rischio e/o un’attività di controllo esauriente;
C. Procedure Da Applicare in quanto anche se definite e implementate non sono state di fatto applicate e quindi persiste un punto di debolezza che si può tradurre quindi un rischio rilevante.

L’insieme di tutte le risposte negative determina il "Rischio" del Mediatore creditizio.

La società mette a disposizione lo strumento operativo Check-Med 2017 e su richiesta esplicita, fornisce assistenza e consulenza per le situazioni specifiche o particolari, ovvero di integrazione o rivisitazione del modello organizzativo del mediatore creditizio.

Una segnalazione particolare va data alla Sezione 6 bis relativa al Rischio riciclaggio e finanziamento al terrorismo concernente l’applicazione della IV Direttiva con il D.lgs 90/2017 che individua il mediatore creditizio quale intermediario del credito. Si rileva che sono stati riportati gli elementi significativi che impattano sulla società di mediazione creditizia anche se il "Nuovo" quadro di riferimento non si considera completo.

   
INDICE DEI CONTENUTI DEL CHECK-MED 2017
TIPOLOGIA DI RISCHIO
PAGINE DI ANALISI - NR.
VISUALIZZAZIONE DELLE DEMO
1. Rischio carente modello organizzativo
Nr. 1
visualizza la demo in PDF della pag. iniziale
2. Rischio di non conformità dell’attività svolta
Nr. 14
visualizza la demo in PDF della pag. iniziale
3. Rischio di carenza dei requisiti di onorabilità e professionalità
Nr. 15
visualizza la demo in PDF della pag. iniziale
4. Rischio inadeguatezza dei controlli interni
Nr. 11
visualizza la demo in PDF della pag. iniziale
5. Rischio non conformità della trasparenza dei rapporti con i clienti
Nr. 5
visualizza la demo in PDF della pag. iniziale
6. Rischio riciclaggio e di finanziamento al terrorismo
Nr. 9
visualizza la demo in PDF della pag. iniziale
6. Bis . Rischio riciclaggio e di finanziamento al terrorismo - La IV DIRETTIVA antiriciclaggio ed il decreto applicativo – Elementi significativi
Nr. 15
visualizza la demo in PDF della pag. iniziale
7. Rischi della gestione della rete dei collaboratori / dipende
Nr. 7
visualizza la demo in PDF della pag. iniziale
8. Rischio della non conformità della “Relazione dei requisiti organizzativi”
Nr. 8
visualizza la demo in PDF della pag. iniziale
9. Rischio responsabilità penale della società e di continuità aziendale
Nr. 2
visualizza la demo in PDF della pag. iniziale

Demo grafica di una pagina di CHECK MED

CHECK MED e CONSULENZA
Check di Autovalutazione del rischio mediatore creditizio

 

 

© 2014 2018 www.mediatori-creditizi.eu | Tutti i diritti riservati | Struttura del gruppo operativo della DLVA-CONSULTING S.R.L. |