SERVIZI PER IL MEDIATORE CREDITIZIO

A. SERVIZIO:
CHECK- COMPLIANCE-MED © 2022

CHECK- COMPLIANCE-MED-© 2022 è un servizio specialistico finalizzato alla valutazione della conformità complessiva del Mediatore Creditizio.

L’obiettivo CHECK- COMPLIANCE-MED-© 2022 è di declinare l’allineamento ai 10 “Punti di conformità rilevanti”, della normativa primaria (CC e T.U.B.) e, della normativa secondaria di settore rivisitata dall’OAM da eseguirsi entro 31.12.2021.

CHECK- COMPLIANCE-MED-© 2022 si articola in una serie di Check semi-dinamici che restituiscono valutazioni per singola linea di controllo rilevante la cui aggregazione determina la valutazione conformità complessiva e aggiornata della società di mediazione creditizia.

CHECK- COMPLIANCE-MED-© 2022 sviene erogato On line, sulla base di un supporto informativo fornito precedentemente.

CHECK- COMPLIANCE-MED-© 2022 risponde ai principi di Riservatezza delle disposizioni interne, di Conformità e di Completezza del quadro normativo OAM i cui elementi significativi sono riportati in 10 “Punti di conformità”.

I punti di conformità del Mediatore Creditizio sono così declinati:

I PUNTI DI CONFORMITA’ RILEVANTI DEL MEDIATORE CREDITIZIO
1. Conformità DELL’ATTIVITÀ RISERVATA e STRUMENTALE;
2. Conformità dei REQUISITI DI ONORABILITÀ E PROFESSIONALITÀ;
3. Conformità agli OBBLIGHI e alle INCOMPATIBILITÀ del Mediatore Creditizio;
4.Conformità del MODELLO DI GOVERNO e di CONTROLLO;
5. Conformità e adeguatezza del SISTEMA DI CONTROLLO INTERNO (S.C.I.);
6. Conformità e adeguatezza dei PRESIDI ANTIRICICLAGGIO e FINANZIAMENTO AL TERRORISMO;
7. Conformità della TRASPARENZA nei rapporti con i clienti;
8. Conformità e adeguatezza delle PROCEDURE NEI RAPPORTI CON I DIPENDENTI e COLLABORATORI;
9. Adeguatezza dei servizi erogati connessi.
10. Conformità alla responsabilità amministrativa delle società.

Il servizio pone particolare attenzione agli ELEMENTI RILEVANTI emergenti dalle NUOVE DISPOSIZIONI DEL MEDIATORE CREDITIZIO così rappresentate:

I nuovi 15 PUNTI RILEVANTI del MEDIATORE CREDITIZIO 2022

1

L'individuazione del Responsabile del sistema dei controlli interni per tutte le società di mediazione creditizia;

2

Il S.C.I. modulato in funzioni, regole e procedure;

3

La separazione tra “funzioni operative” e “funzione di controllo”;

4

I controlli di primo livello (Perimetro)

5

I controlli di secondo livello (Perimetro)

6

I controlli di terzo livello (Perimetro)

7

I mediatori di minori dimensioni con forme di controllo di secondo livello e i rivisitati obblighi minimali;

8

Le incompatibilità tra funzioni di controllo di diverso livello;

9

La separazione tra mediatori di rilevanti dimensioni e mediatori di minori dimensioni;

10

La significativa organizzazione che modula l'obbligo della funzione di terzo livello;

11

L'obbligo della funzione di terzo livello per le società che raggiungono anche da remoto una ampia platea di potenziali clienti;

12

I rischi rilevanti del mediatore creditizio: Rischio legale, Rischio operativo e Rischio reputazionale;

13

La gestione dproporzionale ei rischi rilevante: l'identificazione misurazione / valutazione e monitoraggio dei rischi
14
L'effettiva esecuzione ai controlli dei vari livelli;
15
Gli Impatti delle nuove regole sulla Relazione dei requisiti organizzativi;

B. SERVIZIO: ADVISORING
PROGETTO MEDIATORE CREDITIZIO ©

Nell’erogazione del servizio “Progetto Mediatore Creditizio” l’' Advisor ha il compito di definire e implementare il "processo regolamentare” che si articola in:

1. Valutazione preventiva;
2. Costituzione;
3. Organizzazione;
4. Richiesta di iscrizione.

della società di Mediazione creditizia.

La struttura della società di mediazione creditizia viene supportata da 10 Supporti rilevanti

1. POLICY ANTIRICICLAGGIO e MANUALE AML/CFT
2. FOGLIO INFORMATIVO
3. INFORMATIVA PRIVACY
4. POLICY RECLAMI
5. CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA
6. POLICY RAPPORTI DIPENDENTI E COLLABORATORI
7. POLICY GESTIONE DEI RISCHI
8. POLICY CONFORMITA ALLE NORME
9. POLICY TRASPARENZA OPERAZIONI E RELAZIONI CLIENTI
10. RELAZIONE REQUISITI ORGANIZZATIVI

Per maggiori informazioni inviare una e-mail < assistenza@mediatori-creditizi.eu

C. SERVIZIO: ASSISTENZA E CONSULENZA
SPECIALISTICA (IN ITINERE)

Il Servizio di Assistenza & Consulenza specialistica “in itinere” ha la caratteristica di essere, sistematico, evolutivo e personalizzato:

1. SISTEMATICO, in quanto prevede l’invio degli aggiornamenti sulla evoluzione della disciplina del mediatore creditizio per raggiungere l’obiettivo della completezza d’informativa;

2. EVOLUTIVO, in quanto va a evidenziare, l’evoluzione della normativa in tempo utile, per interpretarne i cambiamenti;

3. PERSONALIZZATO, in quanto, di concerto con il preposto della società di mediazione, si vanno a valutare gli effetti concreti sui modello organizzativo specifico.

Per maggiori informazioni inviare una e-mail < assistenza@mediatori-creditizi.eu >

 

D. SERVIZIO: S.I.A. /M.C. Sistema Italiano Antiriciclaggio
per Mediatori Creditizi

A. S.I.A.©M.C. è il Sistema Italiano Antiriciclaggio che ha il compito di rappresentare ed evidenziare le significatività della normativa primaria e secondaria di settore esplicativa nel Modulo Mediatore Creditizio.

B. ORGANISMI

C. NORME & REGOLE

B1. UIF

C1. DECRETO ANTIRICICLAGGIO

B2. BANKITALIA

C2. SOS_INDICATORI, SCHEMI, ALTRO

B3. DIA

C3. SOS_SEGNALAZIONI OPERAZIONI SOSPETTE

B4. NSPV

C4. CONTROLLO INTERNO

B5. DNA

C5. ADEGUATA VERIFICA CLIENTELA

B6. GGFF

C6. CONSERVAZIONE DATI

B7. CSF

C9. FINANZIAMENTO AL TERRORISMO

B8. GAFI

C10. NORME COMUNITARIE

 

 

C11. NORME INTERNAZIONALI
C12. MINACCIA ALLA PACE E SICUREZZA INT.

(Servizio in corso di completamento)

Per maggiori informazioni inviare una e-mail
<
assistenza@mediatori-creditizi.eu >