SISTEMA MEDIATORE CREDITIZIO © 2022
 

A. SERVIZIO:
CHECK- COMPLIANCE-MED © 2022

L’obiettivo del servizio è di riscontrare  i propri “Punti di conformità” alla normativa primaria (C.C.; TUB), e secondaria di settore (O.A.M.) rivisitata....

.....

B. SERVIZIO: ADVISORING
PROGETTO MEDIATORE CREDITIZIO ©

L'Advisor ha il compito di implementare il "Sistema disciplinare regolamentare” che si articola ne: 
1. la costituzione,
2. l’organizzazione e
3. la richiesta di iscrizione della società di Mediazione creditizia
....

.....

C. SERVIZIO: ASSISTENZA E CONSULENZA
SPECIALISTICA (IN ITINERE)

Il Servizio di Assistenza & Consulenza specialistica “in itinere” ha la caratteristica di essere, sistematico, evolutivo e personalizzato:
1. SISTEMATICO, in quanto prevede l’invio degli aggiornamenti sulla evoluzione della disciplina del mediatore creditizio per raggiungere l’obiettivo della completezza d’informativa;
2. EVOLUTIVO, i
n quanto va a evidenziare, l’evoluzione della normativa in tempo utile, per interpretarne i cambiamenti;
3. PERSONALIZZATO,
in quanto, di concerto con il preposto della società di mediazione, si vanno a valutare gli effetti concreti sui modello organizzativo specifico....

.....

D. SERVIZIO: S.I.A. /M.C. Sistema Italiano Antiriciclaggio
per Mediatori Creditizi

S.I.A.-M.C. © è il Sistema Italiano Antiriciclaggio Sezione Mediatore Creditizio che ha il compito di rappresentare ed evidenziare la normativa primaria e secondaria di settore applicata al Mediatore Creditizio....

.....

 

 


IL QUADRO NORMATIVO DEL MEDIATORE CREDITIZIO
PARTE I: L’IDENTITÀ E L’OPERATIVITA’
 
1
2
3
4
5
6
7
PARTE II - LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DEL MEDIATORE CREDITIZIO
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17

 





I nuovi 15 PUNTI RILEVANTI del MEDIATORE CREDITIZIO 2022

 

1

L'individuazione del Responsabile del sistema dei controlli interni per tutte le società di mediazione creditizia;

2

Il S.C.I. modulato in funzioni, regole e procedure;

3

La separazione tra “funzioni operative” e “funzione di controllo”;

4

I controlli di primo livello (Perimetro)

5

I controlli di secondo livello (Perimetro)

6

I controlli di terzo livello (Perimetro)

7

I mediatori di minori dimensioni con forme di controllo di secondo livello e i rivisitati obblighi minimali;

8

Le incompatibilità tra funzioni di controllo di diverso livello;

9

La separazione tra mediatori di rilevanti dimensioni e mediatori di minori dimensioni;

10

La significativa organizzazione che modula l'obbligo della funzione di terzo livello;

11

L'obbligo della funzione di terzo livello per le società che raggiungono anche da remoto una ampia platea di potenziali clienti;

12

I rischi rilevanti del mediatore creditizio: Rischio legale, Rischio operativo e Rischio reputazionale;

13

La gestione dproporzionale ei rischi rilevante: l'identificazione misurazione / valutazione e monitoraggio dei rischi
14
L'effettiva esecuzione ai controlli dei vari livelli;
15
Gli Impatti delle nuove regole sulla Relazione dei requisiti organizzativi;

CONTATTI PER INFORMAZIONI
06.86357324 / 340.8745069
 
 
IL GRUPPO OPERATIVO
© 2014 2021 www.mediatori-creditizi.eu | P.IVA - 02648770598 | Tutti i diritti riservati | cookie_policy |
Struttura del gruppo operativo della DLVA-CONSULTING S.R.L. | | | |